TOUR OF HAINAN: JAKUB MARECZKO SUBITO A SEGNO

Una volata eccellente al termine di una giornata perfetta. Jakub Mareczko ricomincia da dove aveva finito poco più di una settimana fa conquistando la tappa inziale del Tour of Hainan.

Il velocista bresciano ha bruciato nello sprint di Danzhou i rivali Dylan Page e Manuel Belletti per quella che è la sua tredicesima vittoria stagionale, la diciannovesima di una Wilier Triestina – Selle Italia oggi magistrale per lettura e svolgimento della corsa.

I sei fuggitivi di giornata infatti non hanno mai fatto paura alla squadra diretta da Luca Amoriello che non ha subito ripercussioni nemmeno nella caduta conclusiva, evitata per poco da Jakub Mareczko che, ben appostatosi alla ruota di Marco Benfatto, ha sprigionato tutta la sua potenza nei 200 metri finali.

Domani da Danzhou a Chengmai ci sarà subito un’occasione per fare bis con il nostro #Kuba che vestirà la maglia gialla di leader della generale, maglia alla quale aggiunge anche quella verde della classifica a punti.

ORDINE D’ARRIVO

1 Jakub Mareczko
2 Dylan Page
3 Manuel Belletti

18 Simone Velasco
22 Luca Pacioni
50 Jacopo Mosca
77 Ilia Koshevoy
123 Simone Bevilacqua 3’01”
131 Alex Turrin 7’09”

#LoveMyWilier #EnjoYouRide #BrytonSport