GIRO D’ITALIA: LA NOSTRA SELEZIONE

I DS Luca Scinto e Luca Amoriello hanno ufficializzato la selezione della Wilier Triestina – Selle Italia per il 100° Giro d’Italia, l’ottavo per questo gruppo sportivo

FILIPPO POZZATO – Al settimo Giro d’Italia, il #Maestro sarà il leader di questo giovane gruppo. Nelle sei edizioni precedenti è stato capace di vincere una tappa sfiorando il bis l’anno scorso a Cassano D’Adda.

JAKUB MARECZKO – Il nostro velocista di punta ha dimostrato al Tour de Bretagne di aver recuperato bene dopo la caduta in Belgio alla Tre Giorni di La Panne. A soli 23 anni ha totalizzato 28 vittorie in carriera di cui tre in questa stagione.

MATTEO BUSATO – Terza esperienza rosa per il corridore veneto che nel 2015 andò vicino alla vittoria in quel di Forlì. Tanti i piazzamenti di rilievo in questa stagione per una condizione che è cresciuta corsa dopo corsa.

JULEN AMEZQUETA – Il corridore di Estela ritorna al Giro d’Italia dopo essersi messo in luce in diverse azioni da lontano nell’edizione passata. Scalatore coraggioso, quest’anno ha macinato 260 km in fuga alla Milano – Sanremo.

DANIEL FELIPE MARTINEZ – Classe ’96, nonostante sia il più giovane dei nostri corridori partecipa alla Corsa Rosa per la seconda edizione di fila. Ha finito il Tour of the Alps in crescendo.

CRISTIAN RODRIGUEZ – Un altro giovanissimo, classe ’95. Il 4° posto al Giro dell’Appennino è la conferma delle sue doti in salita, un talento in rampa di lancio.

ILIA KOSHEVOY – Scalatore con esperienza nel World Tour, il bielorusso proverà a dire la sua nelle tappe più dure come già fece alla Vuelta a Espana del 2015 quando sfiorò un successo sull’arrivo in salita di La Alpujarra.

EUGERT ZHUPA – Terza presenza di fila alla Corsa Rosa per il Campione Nazionale d’Albania che al recente Tour de Bretagne ha conquistato un 2° posto nella penultima tappa. Lo troveremo spesso in fuga.

GIUSEPPE FONZI – La sua generosità e il suo senso d’appartenenza alla squadra gli hanno permesso di essere selezionato per il suo primo Giro d’Italia. Nel 2016 è stato protagonista al Tour of Taihu Lake terminato al 4° posto.

#LoveMyWilier