BRETAGNE CLASSIC – OUEST PLOUAY: ALEX TURRIN E SIMONE VELASCO IN EVIDENZA

Ottima prestazione di una Wilier Triestina – Selle Italia sempre in evidenza alla Bretagne Classic – Ouest Plouay.

Gli uomini di Serge Parsani hanno onorato al meglio la Wild Card ricevuta dall’organizzazione in una corsa World Tour caratterizzata dalla pioggia.

Alex Turrin è stato il nostro rappresentante nella fuga di giornata che ha visto il corridore veneto rimanere in testa alla corsa assieme a Belkov, Bouet, Bouwman, Finetto, Gerard e Orselin fino a 70 km dall’arrivo quando, nell’attraversamento di un tratto in sterrato, avveniva l’attacco decisivo di dodici uomini che si riportavano sui fuggitivi.

Quando Turrin è stato ripreso dal gruppo, Edoardo Zardini ha provato a riportarsi in solitario sulla testa della corsa, ma la situazione ormai sembrava ben definita.

Sulla Cote du Ty Marrec rimanevano da soli Oliver Naesen, Michael Valgren e Tim Wellens con il corridore belga che andava a bissare il successo del 2016 mentre nel gruppo a 1’24” Simone Velasco coglieva allo sprint un buon 16° posto, continuando nella serie di buoni piazzamenti ottenuti di recente.

I prossimi appuntamenti per la nostra squadra saranno sabato la Brussels Cycling Classic e domenica il Gp de Fourmies

ORDINE D’ARRIVO

1 Oliver Naesen
2 Michael Valgren
3 Tim Wellens 3″

16 Simone Velasco 1’24”
33 Edoardo Zardini
DNF Giuseppe Fonzi
DNF Filippo Pozzato
DNF Luca Raggio
DNF Alex Turrin

#LoveMyWilier #EnjoYouRide #BrytonSport

Foto: Bettini