ADRIATICA IONICA RACE: TAPPA 4

Sterrato amaro per la Wilier Triestina – Selle Italia che nella 4^ tappa dell’Adriatica Ionica Race rimane attardata quasi a ranghi compatti nel difficile tratto finale che portava la carovana in quel di Grado.

L’unico corridore a rimanere nel primo gruppo è stato Simone Velasco che ha chiuso al 12° posto nella volata vinta da Elia Viviani.

In classifica generale avanza Ilia Koshevoy che entra nella top 15 alla vigilia della frazione conclusiva con arrivo in quel di Trieste al termine di 6 giri di un circuito che dovrebbe essere ancora una volta adatto alle ruote veloci

ORDINE D’ARRIVO

1 Elia Viviani
2 Giacomo Nizzolo
3 Alvaro Hodeg

12 Simone Velasco
45 Miguel Eduardo Florez 1’32”
53 Sebastian Schonberger
58 Luca Pacioni
60 Ilia Koshevoy
62 Alex Turrin
79 Matteo Busato

CLASSIFICA GENERALE

1 Ivan Ramiro Sosa
2 Giulio Ciccone 45″
3 Aidar Arslanov 1’13”

15 Ilia Koshevoy 6’20”
24 Sebastian Schonberger 9’47”
32 Simone Velasco 14’01”
55 Miguel Eduardo Florez 26’19”
72 Alex Turrin 39’18”
77 Matteo Busato 40’24”
91 Luca Pacioni 44’40”

#LoveMyWilier #EnjoYouRide #BrytonSport

Foto: Bettini